Theresianer WIT - Birraiolo
1521
post-template-default,single,single-post,postid-1521,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Theresianer WIT

Theresianer WIT

Theresianer WITPrimo dei tre assaggi di Theresianer: la WIT.

Si tratta di una WIT non filtrata dal colore leggermente giallo leggermente velato.

Al naso è agrumata con un leggero sentore di lievito; al palato l’ho trovata morbida, vellutata. Una birra ben bilanciata e  decisamente beverina.

Sebbene non sia la migliore wit che abbia mai assaggiato mi ha sorpreso piacevolmente: da questo produttore mi aspettavo una birra più commerciale, invece è una produzione quasi artigianale, non filtrata, che farebbe una discreta figura anche vicino a dei prodotti di microbirrifici.